Ingredienti
    Dosi per 4 persone
      320 g di spaghetti
      600 g di agretti o barba dei frati
      10 filetti di alici o acciughe
      25 g di pinoli
      olio extra vergine di oliva
      uno spicchio d’aglio
      sale
      peperoncino (facoltativo *)

    Esecuzione

    Prendere gli agretti, tagliare e buttare la parte più dura (gambi e radici), lavarli accuratamente e scottarli in abbondante acqua salata per 2-3 minuti.
    Nel frattempo far soffriggere dolcemente in un saltiere l’olio, l’aglio, le alici ed i pinoli (ed il peperoncino *).
    Scolare gli agretti ancora verdi e croccanti tenendo l’acqua di cottura che utilizzeremo per cuocere gli spaghetti.
    Far rosolare gli agretti a fuoco vivo per 3-4 minuti nel soffritto.
    Cuocere gli spaghetti, scolarli al dente e condirli.